Storia sull’arte preistorica

книга.png

Una volta ho sentito dire che i nostri antenati dipingessero nelle caverne. Mi è sembrata una cosa molto interessante! Non ero sicura se lo facessero come decorazione o fosse solo per allenamento. Decisi di cimentarmi nel ruolo dell’artista preistorico. Presi un attrezzo di Orso dal suo ripostiglio ed iniziai ad incidere su tutto quello che vedevo: sui muri, sulla cassetta della posta e sui mobili. Il cacciavite era il mio strumento preferito, era così divertente. Quando sono arrivata all’antiquariato di Orso lui mi ha visto eee.. mi ha rimproverata!

É venuto fuori che incidere disegni e parole su tutto quello che capita è vero e proprio vandalismo. Orso mi ha spiegato che i nostri antenati disegnavano sulle pareti perchè non avevano le vernici. Da questo episodio ne ho tratto un vero e proprio insegnamento. 

Ritorna alle Novità